Caricamento in corso

Ara funeraria in marmo bianco della piccola liberta Giulia Grafide

autore sconosciutoinizio II sec. d.C.

Musei Civici di Reggio Emilia

Musei Civici di Reggio Emilia

Ara funeraria della piccola liberta Giulia Grafide a lei dedicata dal seviro augustale Quinto Giulio Alessandro e da Vaccia Giustina.
Sulla sommità del monumento sono scolpite due pigne con al centro una rosa, simbolo forse della vita spenta nel fiore degli anni

Mostra menoUlteriori informazioni
  • Titolo: Ara funeraria in marmo bianco della piccola liberta Giulia Grafide
  • Creatore: autore sconosciuto
  • Data: inizio II sec. d.C.
  • Fotografo: Carlo Vannini
  • Provenienza: Comune di Reggio Emilia, Musei Civici di Reggio Emilia
  • Tipo: Ritrovamento archeologico

Contenuti consigliati

Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo