Biblioteche e Archivi

Scuola Primaria Felice Squitie

Fondazione Napoli Novantanove

Fondazione Napoli Novantanove

Il viaggio che gli alunni hanno intrapreso è incentrato sulle infinite possibilità che una biblioteca offre ed in essa ogni libro. Esso è rivolto alla scoperta dell’identità storica e civile della loro comunità, attraverso documenti storici, custoditi in luoghi magici che spesso non si conoscono: gli archivi. Un archivio non è solo un luogo nel quale sono depositati , conservati e ordinati dei libri o dei documenti,ma è un luogo misterioso, di cui molto spesso si ignora l’esistenza. Non è un caso che l’etimologia della parola biblioteca, rimandi alla magia,essa infatti deriva dal greco dove “biblion” sta per libro e “theke” per scrigno. La biblioteca è uno scrigno che apre la mente dell’uomo ad un’energia indomabile: l’immaginazione. La lettura di questi antichi documenti, permetterà di capire e ricavare alcune storie di identità vissute tanto tempo fa e di farne tesoro e custodirne il ricordo all’interno del proprio “archivio” personale. Non è più sufficiente conservare il patrimonio e preservarlo alle future generazioni ma è importante farlo conoscere, visitare, apprezzare e comprendere nel suo valore più profondo; perché quanto dice un libro, un dipinto o un documento, sono elementi indispensabili per una sana e ricca crescita culturale e civile. Senza biblioteche non avremo un passato ma soprattutto un buon futuro.

Mostra menoUlteriori informazioni

Dettagli

  • Titolo: Biblioteche e Archivi
  • Creatore: Scuola Primaria Felice Squitie
  • Sede: Italia, Campania, Salerno, Sarno

Contenuti consigliati

Traduci con Google
Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo