Caricamento in corso

Cina, Made in Italy

Gabriele Di Matteo2009-01-01/2009-01-01

Viafarini

Viafarini
Milano, Italia

Gabriele Di Matteo è impegnato da diversi anni in una riflessione critica sul stato del lavoro e nozione di autore e originalità. Per appropriazione e riproducibilità mette l'immagine di fronte alla sua mise en abîme. Con la sua serie recente Cina, Made in Italy, Di Matteo è il pirata del nuovo onda cinese contemporanea. Ha un pastiche nei dipinti in bianco e nero ora icone della maggior parte degli artisti cinesi in voga. Più che una parodia della spirale mercato dell'arte speculativa, Cina, Made in Italy suggerisce i molti significato esplorato dall'artista. Stato dell'autore, feticismo dei beni, clonazione, il rovescio della storia (il Made in China si trasforma in Cina, Made in Italia). In linea con un Duchamp, Gabriele Di Matteo semina problemi e pone una sfida critica alla realtà. Colpisce per scuotere l'ordine e l’autorità dell'immagine.

Mostra menoUlteriori informazioni
  • Titolo: Cina, Made in Italy
  • Creatore: Gabriele Di Matteo
  • Data: 2009-01-01/2009-01-01
  • Sede: MAM Musée d'Art moderne de la Ville de Paris
  • vive e lavora: Milano
  • Provenienza: Courtesy l'artista e Keitelman Gallery, Bruxelles
  • Tipo: Pittura
  • Link esterno: http://www.italianarea.it/artista.php?artista=DIMG
  • Materiale: Olio su tela

Contenuti consigliati

Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo