Caricamento in corso

Come pisciare in pubblico

Stefano Calligaro2017-01-01/2017-01-01

Viafarini

Viafarini

"Come può uno, come artista, resistere mentre continua a produrre lavoro? Come si può lavorare all'interno di un mondo artistico che si disprezza, ma per il quale si è comunque funzionali? Al centro dello studio di Stefano Calligaro, dall'inizio di un'idea o gesto al suo esito fisico, ci sono le domande su WHY e WHAT che si producono come artista. Secondo Calligaro, la difficoltà dell'arte non risiede nella sua complessità, ma nella sua irrilevanza. L'atteggiamento fondamentale del suo lavoro è l'atto di mettere in discussione sé stesso: mettere in discussione l'aspetto dell'arte, la sua moralità, la sua estetica, la sua funzionalità, la sua utilità. Un'altra "risposta" è data dal rifiuto di un certo virtuosismo - che si tratti di un mezzo come la pittura, la scrittura o persino Photoshop - in modo da non innamorarsi della propria maestria o abilità artistica. Le mostre di Calligaro sono qualcosa di diverso da una semplice somma di oggetti che insieme formano un insieme coerente. È qualcosa di consapevolmente incoerente che emana dalla vita quotidiana dell'artista. "Mi piacerebbe che questo spettacolo, sì, 'mostrasse' qualcosa, ma voglio che essere io e i miei interessi e processi incongruenti tutti insieme invece di una chiara esposizione di argomenti generali interessanti per gli altri. Mi piace pensare all'arte come a qualcosa di vicino a ciò che siamo e non a ciò che vogliamo rappresentare". Noor Mertens

Mostra menoUlteriori informazioni

Dettagli

  • Titolo: Come pisciare in pubblico
  • Creatore: Stefano Calligaro
  • Data: 2017-01-01/2017-01-01
  • Sede: Kunstverein Langenhagen, Germania
  • vive e lavora: Cluj-Napoca, Romania
  • Crediti fotografici: Andre Germar
  • Provenienza: Courtesy Kunstverein Langenhagen
  • Tipo: Installazione
  • Link esterno: http://stefanocalligaro.tumblr.com/

Contenuti consigliati

Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo