Loading

Descrizione delle Feste celebrate in Parma l’anno MDCCLXIX. Per le auguste nozze di sua altezza reale l’infante Don Ferdinando colla reale arciduchessa Maria Amalia

Giambattista Bodoni1769

Palazzo della Pilotta

Palazzo della Pilotta
Parma, Italy

Grandiosa pubblicazione voluta dalla Corte ducale di Parma per celebrare le nozze di Don Ferdinando di Borbone e Maria Amalia d’Austria, contiene la descrizione dei principali spettacoli allestiti per il matrimonio regale. Considerato «il più bel libro italiano di Feste, uno forse dei più splendidi del secolo», vede la proficua collaborazione tra Bodoni e l'architetto di corte Alexandre Ennemond Petitot. Si deve a Benigno Bossi il coordinamento della complicata impresa e dei numerosi artisti coinvolti e al Petitot l'impianto e l'architettura iconografica del volume, nonché la realizzazione di tutti i disegni delle illustrazioni. Bodoni fu l’artista che riuscì a comporre sapientemente il testo della Relazione, in italiano e in francese su due colonne simmetriche, sperimentando inoltre per la prima volta la realizzazione di emissioni simultanee in carte diverse.

Details

  • Title: Descrizione delle Feste celebrate in Parma l’anno MDCCLXIX. Per le auguste nozze di sua altezza reale l’infante Don Ferdinando colla reale arciduchessa Maria Amalia
  • Creator: Giambattista Bodoni
  • Date: 1769
  • Location: In Parma, nella Stamperia Reale

Get the app

Explore museums and play with Art Transfer, Pocket Galleries, Art Selfie, and more

Recommended

Google apps