Caricamento in corso

Doppelpilzvitrine (24 Doppelpilze)

Carsten Höller2009

Galleria Civica di Arte Moderna e Contemporanea Torino

Galleria Civica di Arte Moderna e Contemporanea Torino

In Doppelpilzvitrine (24 Doppelpilze) ancora una volta Carsten Holler gioca con il suo ruolo di scienziato e artista. Le riproduzioni in poliuretano di 24 funghi sono esibiti in una teca di vetro. Si tratta di una sorta di finta sperimentazione genetica in cui l’artista crea 24 coppie in cui specie diverse sono combinate con l’Amanita. Questa sperimentazione artificiale è dotata di rigore e precisione: ogni fungo doppio poggia su una base rotonda in vetro ed è dotata di un’etichetta identificativa, l’amanita è collocata sempre da una parte alla quale si aggiunge la metà differente. Holler osserva regole schematiche e strutture ripetitive che confondono lo spettatore: verità scientifica e fantasia si confondono in un’opera dai connotati surreali e pop. Di fronte ai 24 prototipi lo spettatore non può che interrogarsi e immaginare le caratteristiche di ciascuno, proprietà benefiche, guaritive, palliative, o effetti devastanti e mortali. E perché no, spingendosi oltre con la fantasia pensare ai funghi di Alice nel Paese delle Meraviglie che rimpiccioliscono e ingrandiscono il corpo a dismisura. Ma se l’immaginazione può avere effetti pericolosi come un fungo velenoso, Holler la pone sotto vetro, per consentire una contemplazione ma tenerne a distanza gli effetti incontrollabili. E accrescere così il desiderio, la curiosità umana verso il mistero di ciò che si vede ma non si comprende fino in fondo.

Mostra menoUlteriori informazioni

Dettagli

  • Titolo: Doppelpilzvitrine (24 Doppelpilze)
  • Creatore: Carsten Höller
  • Data: 2009
  • Dimensioni reali: w145 x h174 x d25 cm
  • Data di acquisizione: 2009
  • Acquisizione: Acquisto della Fondazione CRT per l’Arte Moderna e Contemporanea da Air De Paris, Parigi
  • Provenienza: Fondazione CRT Progetto Arte Moderna e Contemporanea, in deposito presso GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea, Torino
  • Tipo: Installazione
  • Diritti: All rights reserved, GAM - GAM - Galleria Civica d'Arte Moderna e Contemporanea, Turin
  • Materiale: 24 repliche di funghi in poliuretano e acrilico dentro vetrina in ferro e vetro

Contenuti consigliati

Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo