Caricamento in corso

Farsetto

1670/1680

Palazzo Madama

Palazzo Madama

Il tessuto è ricamato a nodi sabaudi alternati a rosette: sono i simboli di casa Savoia che attestano la provenienza del giuppone dalla corte dei duchi di Torino. Nella seconda metà del diciassettesimo secolo la città aveva già abili ricamatori, ma per le commissioni importanti i Savoia facevano riferimento a Parigi. Il tessuto è ricamato a nodi sabaudi alternati a rosette: sono i simboli di casa Savoia che attestano la provenienza del giuppone dalla corte ducale di Torino. Nella seconda metà del Seicento la città aveva già abili ricamatori, ma per le commissioni importanti i Savoia facevano riferimento a Parigi.
Il manufatto è stato modificato nel corso della sua storia. Il rilievo sartoriale e lo studio analitico hanno mostrato che in origine aveva allacciatura sul davanti e che la vita terminava a punta, senza falde né galani (le strisce ripiegate e pendenti); anche le spalle erano prive di alette. Queste parti furono montate in un secondo tempo, ricavando le falde dai paramani e i galani dai calzoni costituiti da nastri ricamati che accompagnavano il capo.

Mostra menoUlteriori informazioni
  • Titolo: Farsetto
  • Data di creazione: 1670/1680
  • Provenienza: Acquisto 1892, inv. 1356/T
  • Tipo: Farsetto
  • Materiale: Raso di seta ricamato in seta a punto piatto, lanciato, indietro e doppio punto indietro, nodi francesi e per applicazione di passamaneria.

Contenuti consigliati

Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo