Caricamento in corso

Il motore L539, realizzato per la vettura sportiva Aventador LP 700-4, al momento della sua presentazione nel 2010 rappresentava il vertice della gamma motoristica della Lamborghini, nonché uno dei motori più potenti del mercato automobilistico delle automobili di serie. Pur riprendendo lo schema costruttivo del suo predecessore L537, con 12 cilindri a V di 60° e cilindrata pari a 6.5 litri, il motore L539 si caratterizza per il significativo incremento delle prestazioni, con una potenza massina di 700 CV e una massa di 235 kg, grazie a numerosi miglioramenti tecnici e alla riprogettazione dei principali componenti. Tra questi c’è il nuovo sistema di controllo elettronico LEI, sviluppato dalla Lamborghini in collaborazione con la EFI Technology di Bologna, che include anche la gestione della trasmissione, con quattro ruote motrici, dotata di cambio robotizzato a 7 rapporti. Con il motore L539 la Aventador è in grado di raggiungere da ferma 100 km/h in 2.9 secondi e 200 km/h in 8.6 secondi. Il motore, esposto al Museo dei Motori, è stato costruito nel 2015 e successivamente donato al Museo da Lamborghini Automobili S.p.A. nel 2018.

Dettagli

Scarica l'app

Esplora i musei e divertiti con Art Transfer, Pocket Gallery, Art Selfie e altre funzionalità

Contenuti consigliati

App Google