Caricamento in corso

Le Vie dell'Amicizia: Ravenna-Erevan-Istanbul

2001

Ravenna Festival

Ravenna Festival

Per la prima volta ‘Le Vie dell’Amicizia’ toccano due città che vivono tensioni antiche e terribili: Erevan e Istanbul. Protagonisti dei concerti Orchestra e Coro della Filarmonica della Scala, diretti da Riccardo Muti con un programma integralmente verdiano. Se sono note le radici storiche comuni tra Ravenna e Istanbul, si conoscono molto meno quelle che legano a Erevan e all’Armenia, una fra le entità storico-geografiche più antiche dell’Occidente. Il concerto del 23 luglio costituisce il culmine delle solenni celebrazioni per il 1700° anniversario della proclamazione della Cristianità in Armenia (301-2001). Davanti a oltre ottomila persone, al Coro e all’Orchestra Filarmonica della Scala si unisce il Coro da Camera di Erevan, dando così voce all’antica e sofferta spiritualità di questo popolo. La sera successiva, nella magica città che si riflette sul Bosforo, è invece il TRT Istanbul Youth Chorus a fondersi con le voci scaligere.

Mostra menoUlteriori informazioni
  • Titolo: Le Vie dell'Amicizia: Ravenna-Erevan-Istanbul
  • Data di creazione: 2001
  • Sede: Istanbul, Turchia

Contenuti consigliati

Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo