Caricamento in corso

Madonna in trono con il Bambino e i santi Francesco e Antonio di Padova e un donatore

Romanino1528 - 1529 circa

Castello Sforzesco

Castello Sforzesco
Milano, Italia

La pala proviene sicuramente da una chiesa francescana, ma ci sono dubbi sull’identificazione del personaggio: forse è il conte Leonardo Martinengo delle Cossere, patrono dell’altare di Sant’Antonio in San Francesco a Brescia e committente del Romanino nel suo palazzo. Notevole è l’accordo di grigi e la compostezza classica delle figure, in cui i caratteri fisionomici sono molto attenuati. Purtroppo le vicende conservative impediscono di apprezzare al meglio le qualità cromatiche e materiche che caratterizzano la pittura del Romanino.

Mostra menoUlteriori informazioni
  • Titolo: Madonna in trono con il Bambino e i santi Francesco e Antonio di Padova e un donatore
  • Creatore: Girolamo da Romano, detto Romanino
  • Data di creazione: 1528 - 1529 circa
  • Sede: Milano, Castello Sforzesco, Pinacoteca
  • Dimensioni reali: 176 x 126 cm
  • Provenienza: Acquisto 1935, Alessandro Bettoni
  • Tipo: Dipinto
  • Link esterno: https://pinacoteca.milanocastello.it/
  • Diritti: Comune di Milano - Civiche Raccolte Artistiche, Castello Sforzesco, Milano
  • Materiale: Olio su tela
  • Genere artistico: Arte sacra
  • Movimento artistico: Rinascimento
  • Forma artistica: Dipinto
  • Nazionalità artista: Italiana
  • Luogo di nascita dell'artista: Brescia
  • Data di nascita dell'artista: 1484 circa
  • Data di morte dell'artista: dopo il 1559

Contenuti consigliati

Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo