Playing on

Ospedale di San Paolo detto anche Ospedale dei Pellegrini

I.C. Tortoreto V, pl. Costantini

Fondazione Napoli Novantanove

Fondazione Napoli Novantanove

Da alcuni anni, nella nostra scuola si realizza il “Progetto Lettura” nel quale viene inclusa anche la lettura di un’opera d’arte ginesina particolarmente significativa. L’intento è quello di promuovere negli alunni l’amore nei confronti del patrimonio culturale presente sul proprio territorio e di coglierne il valore, così da rafforzarne l’identità e il senso di appartenza. Ma, nel contempo, in una visione più allargata, porre anche le basi per formare il cittadino attivo e responsabile, educandolo alla salvaguardia e alla cura per tutto l’immenso tesoro naturale e artistico italiano.
Nell’attuale anno scolastico, dopo i recenti eventi sismici che hanno sconvolto il nostro paese, ci è sembrato importante scegliere di approfondire la conoscenza dell’Ospedale di San Paolo, detto “ Ospedale dei Pellegrini”, sia per il suo valore storico ed artistico sia perchè come unico monumento non danneggiato di San Ginesio assume valore di prezioso bene comune e relazionale.
Infatti,”adottare” l’Ospedale dei Pellegrini ci è parsa la via migliore per mantenere viva l’ìdea nei nostri alunni e nei tanti “pellegrini Ginesini”costretti a lasciare la loro casa che non tutto è perduto: per trasmettere il messaggio che c’è ancora qualcosa di solido su cui appoggiarsi. Ed attorno a questo luogo così imponente di antica ospitalità, la nostra Comunità si può idealmente raccogliere ed aggregare per trarne la forza e il coraggio necessari a tornare, ricostruire, ripartire.

Entrando a San Ginesio, dopo aver oltrepassato la possente cinta muraria dalla Porta Picena, sulla destra si profila l’Ospedale di San Paolo, detto anche “Ospedale dei Pellegrini”.
La costruzione è anteriore al XIV secolo ed è un rarissimo esempio conservato integro di “domus hospitalis“ , che aveva all’origine la funzione di ospitare i pellegrini bisognosi di cibo e riposo diretti verso Loreto o verso Roma.
La sua struttura capolavoro di architettura romanica ha la parte inferiore composta da otto archi ribassati, appoggiati su colonne cilindriche e poligone con bellissimi capitelli fogliati. Al piano superiore vi è un’altra loggetta che si apre su 8 archi simili, a completare il disegno dello splendida facciata.

Mostra menoUlteriori informazioni

Dettagli

  • Titolo: Ospedale di San Paolo detto anche Ospedale dei Pellegrini
  • Creatore: I.C. Tortoreto V, pl. Costantini
  • Sede: Italia, Marche, Macerata, San Ginesio

Contenuti consigliati

Traduci con Google
Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo