Caricamento in corso

Poema invernale (Inverno in montagna. La vallata del Toce; La vallata)

Vittore Grubicy de Dragon1894/1911

Galleria d'Arte Moderna - Milano

Galleria d'Arte Moderna - Milano

Le otto tele, dipinte tra il 1894 e il 1911 nel borgo lacustre di Miazzina, nei pressi di Verbania, esemplificano la raffinata concezione della pittura di Grubicy e il suo metodo di lavoro. L’artista era solito dipingere dapprima con una pittura a impasto, dividendo l’immagine in piani e zone di luce e ombra; solo in un secondo momento, in alcuni casi anche dopo anni, tornava sulla prima stesura con una fitta rete di piccole pennellate di colore puro, secondo i dettami dei teorici del Divisionismo, per affinare sempre più la prima sensazione provata di fronte alla natura. Gli esiti più felici di questo processo di vera e propria immedesimazione panteistica col paesaggio, venivano poi riuniti dall’artista in trittici o polittici, considerati come movimenti di un brano sinfonico o canti di un ampio poema.

Mostra menoUlteriori informazioni
  • Titolo: Poema invernale (Inverno in montagna. La vallata del Toce; La vallata)
  • Creatore: Vittore Grubicy de Dragon
  • Data: 1894/1911
  • Sede: Galleria d'Arte Moderna di Milano
  • gift: Italia
  • Dimensioni reali: w98,5 x h59 cm
  • Tipo: dipinto
  • Materiale: olio su tela

Contenuti consigliati

Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo