Caricamento in corso

Ricevitore di Marconi a rivelazione magnetica - detector magnetico Marconi

Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci

Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci
Milano, Italia

Questo dispositivo utilizzato in Telegrafia Senza Fili (TSF) per la ricezione dei segnali radio sfrutta un principio di rivelazione del segnale fondato su fenomeni magnetici. Tale fenomeno di demodulazione (rivelazione) del segnale, basato sull'isteresi magnetica di un materiale ferromagnetico, fu osservato per la prima volta dallo scienziato inglese Ernest Rutherford nel 1896 e fu ripreso da Gugliemo Marconi nella primavera del 1902 per la costruzione del suo primo Detector Magnetico.

Mostra menoUlteriori informazioni
  • Titolo: Ricevitore di Marconi a rivelazione magnetica - detector magnetico Marconi
  • Tipo: Communication

Contenuti consigliati

Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo