Caricamento in corso

Questo ricevitore, costruito a Milano dall'azienda S.I.T.I. dell'Ing. Doglio, è un apparecchio a cinque valvole termoioniche (triodi): le prime due valvole amplificano il segnale in alta frequenza, la valvola intermedia rivela il segnale e le ultime due amplificano il segnale in bassa frequenza. Il principio di rivelazione adottato è quello dell'amplificazione diretta (detto anche Neutrodina).

Mostra menoUlteriori informazioni
  • Titolo: Ricevitore S.I.T.I. R5
  • Tipo: Communication

Contenuti consigliati

Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo