Caricamento in corso

Sala dei Cavalli

Giulio Romano1524

Palazzo Te

Palazzo Te
Mantova, Italia

Non è molto importante che qui venga raffigurato un ramarro, una salamandra o, come taluni vogliono, un geco. Essenziale è invece la ripetizione continua del contrasto tra la pelle freddissima dell’animale e il fuoco delle passioni che tormentano l’uomo. Ricordiamo che il motto latino associato all’Impresa recita: “ Quod huic deest me torquet”, ovvero “Quel che a lei manca mi tormenta”. Il calore che la salamandra non possiede costringe il cuore degli uomini a torcersi e a subire l’influsso delle passioni.

Mostra menoUlteriori informazioni
  • Titolo: Sala dei Cavalli
  • Creatore: Giulio Romano
  • Data: 1524
  • Tipo: Parte del Palazzo

Contenuti consigliati

Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo