Loading

Taci, anzi parla, Oggetto 37

Lonzi Marta23 febbraio 1983 - 06 dicembre 1983

La Galleria Nazionale

La Galleria Nazionale
Roma, Italy

Raccolta parziale delle poesie pubblicate in Taci, anzi parla dal 1972 al 1974; ritagli incollati su carta di passi del Taci, anzi parla in cui vengono citate le poesie di Scacco ragionato.

Details

  • Title: Taci, anzi parla, Oggetto 37
  • Creator: Lonzi Marta
  • Date Created: 23 febbraio 1983 - 06 dicembre 1983
  • Transcript:
    Rispetto a Ritva la nebbia in cui mi trovavo era cosi' appiccicosamente culturale. Quanti tentativi per far quadrare me stessa, quante spiegazioni, quanti occulta- menti di cadavere. Adesso mi viene da ridere, proprio la parola cadavere mi fa ridere, come dire "cadavere nevarnadio". Avevo un cadavere in cantina e vivevo al piano di sopra spesso con la paura che si sentisse uno strano odore salire nelle stanze Non scendevo in cantina non mi sbarazzavo di lui A volte credevo di aver sognato quel cadavere A volte credevo di aver soghato le mie stanze Erano due cose cosi' diverse tra loro, come potevano tutt'e due avere a che fare con me? Adesso abito dentro una tenda dentro un battello sull'acqua posso dormire sulla nuda terra tutto puo' diventare la mia culla Non ho piu' bisogno di mura solide la cantina l'ho trovata vuota Posso guardare nell'acqua wexstixette anche di notte e vedere in trasparenza un grosso pesce che vigila vicino al mio battello 25 genn. 172
    Hide TranscriptShow Transcript

Get the app

Explore museums and play with Art Transfer, Pocket Galleries, Art Selfie, and more

Recommended

Google apps