L'Albero della Vita, icona globale

Padiglione Italia Expo Milano 2015

Uno show di luci e musica ammirato da oltre 14 milioni di persone

Al centro della Lake Arena si erge l’Albero della Vita, simbolo di Padiglione Italia nonché luogo di spettacolo e icona globale.

La struttura nasce dalla ricerca di un simbolo marcatamente italiano, rappresentativo di uno dei periodi più straordinari dell’ingegno umano: il Rinascimento. L’architettura dell’Albero, che tecnicamente rappresenta un’“estrusione” del pavimento della Piazza romana del Campidoglio di Michelangelo, si innalza per 37 metri di altezza per allargarsi in una “chioma” del diametro di circa 42 metri.

Una scultura alta 37 metri fatto di acciaio al carbonio e larice siberiano

The concept
Seguendo la metafora del Vivaio, il Padiglione diventa così il terreno di coltura, l’humus di risorse in cui l’Albero affonda le sue radici: l’esperienza, le conoscenze, la progettualità, la cultura, il patrimonio materiale e immateriale sono le nostre “potenze” e la nostra energia vitale. Di questa linfa si nutrono le fronde dell’Albero che, grazie al vento e agli agenti atmosferici, ridistribuiscono i semi in tutto il mondo, in un gesto simbolico di partecipazione, condivisione e generosità.

L'Albero prende vita ogni ora con un incredibile spettacolo. Uno show che stupisce con luci, proiezioni, fontane, musica, ed effetti speciali.

Più di 2000 show in 180 giorni, più di 10 spettacoli al giorno.

Instagram: 250.000+ #alberodellavita #treeoflife

Una colonna sonora musicale composta ad hoc da Roberto Cacciapaglia, pianista e compositore italiano, effetti tridimensionali, straordinari giochi di luce e proiezioni, garantiscono ai visitatori un’esperienza emozionale mai provata prima.

Riconoscimenti: storia

L’ambizioso progetto dell’Albero della vita, ideato da Marco Balich e progettato da Giò Forma , è stato realizzato grazie al contributo di tre realtà italiane che, fin dal principio, hanno creduto nell’opera simbolo del Padiglione Italia e ne hanno permesso la realizzazione:
Coldiretti
Consorzio Orgoglio Brescia
Pirelli

Ringraziamenti: tutti i partner multimediali
In alcuni casi, la storia potrebbe essere stata realizzata da una terza parte indipendente; pertanto, potrebbe non sempre rappresentare la politica delle istituzioni (elencate di seguito) che hanno fornito i contenuti.
Traduci con Google
Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo