Il luogo in cui è nato lo spettacolo musicale contemporaneo

Piazza di Spagna e la sua acustica
Piazza di Spagna è dotata di un'acustica perfetta. La musica orchestrale come la conosciamo oggi è nata proprio in questa piazza, nel 1687. Qui, per la prima volta nella storia della musica, un folto gruppo di artisti ha suonato le stesse note per un numeroso pubblico, circondato da scenografie mozzafiato, naturali e artificiali (fuochi d'artificio). Non c'erano barriere fra la musica e il pubblico, fra il palcoscenico e il "parterre".

L'acustica perfetta di Piazza di Spagna deriva dalla sua conformazione unica, che ne fa una perfetta cassa di risonanza architettonica.

La nascita dello spettacolo musicale contemporaneo
Nel 1687, Piazza di Spagna ospitò due grandi festività. Una per celebrare la guarigione di Re Luigi XIV da una lunga malattia, l'altra per celebrare l'onomastico della Regina di Spagna Maria Luisa di Borbone. Prima di quella svolta, la musica dal vivo era "qualcosa di privato", da qui la ragione per cui veniva chiamata "musica da camera".

Nell'agosto del 1687, l'ambasciatore spagnolo allestisce in Piazza di Spagna una serenata per 5 voci e 80 strumenti per l'onomastico della regina.

Era un modo per rispondere ai francesi che, nell'aprile dello stesso anno, avevano festeggiato a Trinità dei Monti la guarigione del loro re con una superba serenata.

Le orchestre erano "moderne", secondo molti punti di vista: i musicisti suonavano come un unico corpo; erano disposti in gradinate ed erano rivolti verso il pubblico.

In Piazza di Spagna, il nostro modo di ascoltare la musica e interagire con essa è cambiato per sempre.

Riconoscimenti: storia

La mostra è stata curata dal Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO - Lazio: Antonio Geracitano, Marco Anzellotti, Vittoria Azzarita, Andrea Bangrazi, Ilaria Cacciotti, Francesca Candelini, Giovanni Cedrone, Carlotta Destro, Caterina Francesca Di Giovanni, Alessandra Feola, Paolo Ianniccari, Marta Lelli, Laura Leopardi, Ginevra Odone, Dario Saltari, Paolo Scipioni.


Photo credits "Arcangelo Corelli leading a serenata at Piazza di Spagna": https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Arcangelo_Corelli_regendo_uma_serenata_na_Piazza_di_Spagna.jpg

Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO

Ringraziamenti: tutti i partner multimediali
In alcuni casi, la storia potrebbe essere stata realizzata da una terza parte indipendente; pertanto, potrebbe non sempre rappresentare la politica delle istituzioni (elencate di seguito) che hanno fornito i contenuti.
Traduci con Google
Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo