La Giraffa

La 34a vittoria della Giraffa
Con l'ultimo successo ottenuto nel palio del 2 luglio 2017, la Contrada della Giraffa ha conseguito il trentaquattresimo successo della sua storia.

I quattro giorni di Palio sono stati caratterizzati da nuove e più restrittive misure di sicurezza, incluso il limite (mai imposto in precedenza) nel numero di persone che possono accedere alla piazza.

Inoltre, la carriera è stata caratterizzata dalla strana situazione relativa al cavallo assegnato alla Contrada della Tartuca: il cavallo ha completamente rifiutato di allinearsi con gli altri cavalli lungo la linea di partenza (la cosiddetta "mossa") che, dopo una lunga consultazione con i veterinari, la Contrada ha deciso di non partecipare alla carriera.

Per questo motivo c'erano solo nove Contrade (e non dieci come succede di solito) a competere per il dipinto chiamato "Drappellone".

I cavalli più veloci in partenza sono stati quelli di Selva, Torre, Aquila e Giraffa, ma dopo il primo giro (San Martino), quest'ultimo ha preso la testa e alla fine ha vinto nonostante gli sforzi di Aquila.

Per il cavallo, Sarbana, si è trattato del primo successo, mentre per il fantino Jonathan Bartoletti si è trattato del quinto Palio vinto, e soprattutto del suo terzo consecutivo; ciò non solo dimostra le sue grandi doti ma lo colloca tra i più importanti fantini nella storia del Palio.

Ringraziamenti: tutti i partner multimediali
In alcuni casi, la storia potrebbe essere stata realizzata da una terza parte indipendente; pertanto, potrebbe non sempre rappresentare la politica delle istituzioni (elencate di seguito) che hanno fornito i contenuti.
Traduci con Google
Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo