La Grandezza del Piccolo

Palazzo Madama

i capolavori della Collezione Bruni Tedeschi

Miti e leggende
A partire dal XVIII secolo in Francia, come in Europa, si diffonde il gusto per le scene allegoriche e le figure mitologiche, la cosiddetta miniatura di genere. La società ama perdersi nell'irrealismo prediligendo soggetti fiabeschi e sognanti.
Click di Potere
Il ritratto in miniatura per la sua pregiata qualità artistica è uno strumento di affermazione e riconoscimento per potenti e artisti che vogliono lasciare una traccia. Da Maria Antonietta a Vittorio Alfieri, la parola chiave è potere

«Sublime specchio di veraci detti,
mostrami in corpo e in anima qual sono»

Poesia "Il mio ritratto" di Vittorio Alfieri

Love is in the Hair
A partire da fine Settecento, il ritratto è anche una dichiarazione di amorosi intenti, atta a creare un legame emotivo tra chi lo dona e chi lo possiede. Oltre al volto dipinto dell'amato, sorprendono i retro arricchiti non soltanto da messaggi d'amore ma persino da ciocche di capelli della persona cara disposti secondo articolate e preziose geometrie.
Sempre al tuo fianco...
Il ritratto miniatura era un dono molto intimo, a testimonianza di amore e fedeltà eterni, che spesso ornava bracciali, medaglioni o spille appuntate su cravatte e nastri con cui gentiluomini e nobildonne amavano ingioiellarsi.
Messaggi d'amore
« Non posso esistere senza di te. Mi dimentico di tutto tranne che di rivederti: la mia vita sembra che si arresti lì, non vedo più avanti.[...] Il mio amore è egoista. Non posso respirare senza di te.» John Keats
Ricordami...
Le guerre erano causa di separazione tra innamorati. Da qui l'importanza di un oggetto che ricordasse la persona amata e, attraverso simboli, i motivi della sua assenza

Un fazzoletto, un vaso rovesciato, una data significativa(forse quella di una partenza)...i simboli di due amanti separati

Sullo sfondo una statua raffigurante una donna poggiata ad un'ancora a testimoniare l'attesa del proprio amato

L'età dell'Innocenza
Nell'Ottocento, il ritratto in miniatura è espressione di una varietà di sentimenti al di là di quello amoroso, come la maternità e l'amore filiale
Riconoscimenti: storia

Fatti avanti! Sostieni Palazzo Madama sul sito sostieni.fondazionetorinomusei.it

Ringraziamenti: tutti i partner multimediali
In alcuni casi, la storia potrebbe essere stata realizzata da una terza parte indipendente; pertanto, potrebbe non sempre rappresentare la politica delle istituzioni (elencate di seguito) che hanno fornito i contenuti.
Traduci con Google
Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo