PORTA TICINESE

Rainlab

MIlan Street Hi-Story

Milan Street Hi-Story
Nel maggio 2014, la storia di Milano è stata rappresentata su 40 metri di muri appartenenti alla Basilica di San Lorenzo. La storia della città è stata rivisitata secondo i diversi stili degli artisti e rappresenta ad oggi uno dei maggiori esempi di collaborazione tra street artist e istituzioni.

Lo street artist Neve rappresenta Sant'Ambrogio. Vissuto nel IV secolo, costituisce tuttora uno dei personaggi più rappresentativi dell'identità milanese.

"Assuesce unus esse" ovvero "abituati ad essere uno solo", Sant'Ambrogio riprende un verso di Sant'Agostino e invita ad essere sempre coerenti con se stessi.

Acme 107 rappresenta la ferocia di Attila, il sovrano degli Unni che nella seconda metà del V secolo conquista la città di Milano e si stabilisce nel palazzo reale.

Encs, mescolando ironia e storia, ritrae Carlo Magno vittorioso, citando l'invasione dei Franchi di fine VIII secolo.

Mr. Blob immagina Leonardo Da Vinci intento a creare nuove invenzioni.

Cheone raffigura Alessandro Manzoni che conclude la trascrizione de I promessi sposi con le parole "ma se invece fossimo riusciti ad annoiarvi, credete che non s'è fatto apposta".

Arsen dipinge Giuseppe Verdi, incorniciato dalle parole di uno dei cori del Nabucco, il celebre "Va, pensiero".

Leoni immortala Napoleone Bonaparte, citando il famoso ritratto di Jacques-Louis David. Sullo sfondo l'Arco della Pace, costruito per celebrare le vittorie di Napoleone in Italia.

Kasy 23 dipinge un soldato moderno, immerso in una ambientazione surreale che ricorda le opere di De Chirico; gli elementi allegorici che popolano lo scenario rimandano alla seconda guerra mondiale.

Max Gatto chiude il percorso con la rappresentazione della "Madonna dei writers".

Credits: Story

Curatori: Teresa Vitali, Giancarlo Pace

Si ringraziano tutti gli artisti che attraverso la propria arte sono capaci di trasmettere storie, colori e forme nella quotidianità delle metropoli.

Credits: All media
The story featured may in some cases have been created by an independent third party and may not always represent the views of the institutions, listed below, who have supplied the content.
Translate with Google
Home
Explore
Nearby
Profile