“Una terra che è legata al suo prodotto a doppio filo, un metodo di produzione attento e meticoloso per garantire qualità e tradizione"

La coltivazione dell’olivo nel territorio Senese ha radici profonde: la pianta di olivo si trova presente nelle opere d’arte e nelle pitture toscane fin tardo Medio-Evo. Vi sono anche scritti del '500 e '600 relativi alla presenza dell’olivo in gran parte delle colline del territorio senese...

...con i quali si esaltava la magnificenza paesaggistica.

[Centro Storico di Siena: uno dei 33 Comuni interessati dalla Denominazione]

Lo scrittore E. Repetti, nel suo ”Dizionario Storico” sottolinea sempre con sorprendente attenzione quanto fosse importante l’attività olivicola, così come quella viticola, nei territori dei comuni senesi, per l’economia contadina, per l’aspetto paesaggistico...

... e per la tradizione. 

L’Olio “Terre di Siena“ si ottiene esclusivamente con olive sane provenienti da quella zona, entro tre giorni al massimo dalla raccolta...

....direttamente dalla pianta a mano o con l’ausilio di mezzi meccanici. 

Le olive vengono quindi poste in idonei contenitori... 

...nel caso specifico cassette di plastica forate, al fine di evitare fenomeni di riscaldamento e conseguenti principi di degradazione del frutto.

Una volta giunte ai frantoi le olive subiscono i vari processi...

...di lavatura, frangitura, gramolatura ed estrazione centrifuga dell’olio.. 

Il risultato finale è rappresentato dal prezioso liquido verde...

...che fuoriesce dal separatore centrifugo ad asse verticale. In tutto il processo la temperatura viene controllata e se resterà sotto i 27°C l’olio potrà fregiarsi anche della menzione “estratto a freddo”.

L'olio viene poi successivamente imbottigliato...

...secondo le modalità previste dal Disciplinare. Se l’olivo ha consuetudini e radici culturali mediterranee, è ampiamente provato e documentato che il territorio toscano e quindi senese è collocato nella culla di questa cultura alimentare.

Trentatré sono i comuni interessati dalla denominazione, su un totale provinciale di trentasei, due dei quali compresi solo in parte. 

Tutto il territorio senese interessato alla denominazione si presenta collinare...

...con zone vallive più o meno ampie dove si riscontrano alvei di fiumi e torrenti di modeste dimensioni.

Riconoscimenti: storia

Curator — Consorzio per la tutela dell'Olio Extravergine di Oliva Terre di Siena

Ringraziamenti: tutti i partner multimediali
In alcuni casi, la storia potrebbe essere stata realizzata da una terza parte indipendente; pertanto, potrebbe non sempre rappresentare la politica delle istituzioni (elencate di seguito) che hanno fornito i contenuti.
Traduci con Google
Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo