1990 - 2010

Il mio momento con una LEGGENDA

Nelson Mandela Centre of Memory

Un'iniziativa di Benny Gool

Panoramica video di "Il mio momento con una leggenda"

Nelson Mandela, divenuto ormai un'icona internazionale, è una figura particolarmente richiesta dai personaggi più ricchi e famosi del mondo e compare spesso affiancato dalle celebrità. Tuttavia, non ha mai amato la fama e si è sempre impegnato a rendersi disponibile per le "persone ordinarie". Si sente a suo agio soprattutto nelle occasioni più informali e quando riesce ad avere un rapporto individuale con le persone. L'incontro con lui è un'esperienza che ha segnato la vita di molti.

"Il suo esempio mi ha insegnato a non arrendermi e a non considerarmi mai superiore agli altri."
"...ci fa sentire protagonisti attivi della nostra storia."
"Non potrò mai ringraziarlo abbastanza per la sua amicizia e per aver condiviso momenti speciali della sua esperienza."
"Il Presidente ha sbalordito i bambini cantando Twinkle, Twinkle, Little Star."
"Evita! Evita! Sei stupenda!"
"Mi sentivo come se stessi per morire! Ero così emozionata!"
"È stato un momento molto speciale che ha mostrato anche l'amicizia nata tra due ex avversari."
"…sapevo che ascoltava e ci prendeva sul serio."
"…voleva ascoltare le testimonianze dirette delle comunità colpite…"
"Il dr. Mandela ha risposto alla mia lettera di suo pugno."
"È uno dei miei eroi personali."
"Ha sicuramente reso ancora più grande la soddisfazione di aver coltivato una pianta così speciale."
"Non chiamate Mandela, piuttosto gridate per compassione"
"Madiba mi ha fatto sentire speciale, come se il fatto che io abbia presieduto l'incontro sia stato il motivo per cui l'assemblea costituente è riuscita a portare a compimento il suo lavoro."
"Un bacio al presidente."
"...e mentre parlava non riuscivo a trattenere le lacrime."
"Mi ha guardato dritto negli occhi e in un attimo mi ha riconosciuto. Mi ha chiesto come andasse Vredendal."
"Poco dopo, il programma di controllo dell'ordine cambiò radicalmente e anche il Capo Occidentale ricevette risorse migliori."
"È una lezione che non ho mai dimenticato."
"...Si è fermato più a lungo di quanto mi aspettassi..."
"Durante le celebrazioni commemorative, il presidente Mandela scoprì la statua di Biko in Oxford Street, a East London."
"È stato quasi un padre. Ha capito il dolore del suo popolo ed è venuto a dirci che andava tutto bene."
"Non mi ricordo molto della prima volta che ho incontrato Madiba, solo il suo sorriso e il sorriso di tutti quelli che gli stavano intorno."
"Questa foto è stata scattata il giorno in cui Trevor ha tenuto il suo primo Budget Speech, nel 1997."
"Più tardi, quel pomeriggio, ho sostenuto un esame di musica e ho ottenuto la lode."
"Mentre l'incontro volgeva al termine, tutti i presenti avevano gli occhi lucidi..."
"Ho sentito una mano che toccava gentilmente la mia spalla e una voce..."
"Siamo rimasti molto sorpresi quando ha accettato il nostro invito."
"Conserverò per sempre nel mio cuore il ricordo della calorosa stretta di mano del presidente Mandela."
"Questo rimarrà un momento indimenticabile per Genadendal."
"Quando Madiba scese dall'auto, si diresse verso l'uomo in tuta da lavoro per chiedergli come stava."
"Mandela fu estremamente umile e disponibile nei confronti di tutti i suoi compagni, giovani e meno giovani, esperti e meno esperti."
"...era la prima volta che mi recavo a Tuynhuys e l'occasione è stata ancora più memorabile perché era la prima volta che facevo l'autista."
"Ho deciso di utilizzare il linguaggio del corpo per comunicargli che avrei voluto abbracciarlo e baciarlo."
"E poi ha iniziato a ballare il Madiba Jive mentre stavo cantando! Che sorpresa! E che jive!"
"Mandela ha posizionato l'ultimo mattoncino per terminare la bandiera..."
"Lo informavamo sul piano stabilito e a volte tutto andava come da copione."
"...per la prima volta nella storia del Paese, è stato chiesto a un poeta della tradizione orale di recitare un suo elogio in un luogo in cui vengono rispettati i protocolli parlamentari..."
"…mi ha risposto che l'onore era tutto suo!"
"Mandela ha sempre trasmesso un senso di umiltà."
"Signore, ora posso anche morire!"
"Rimasi davvero sorpreso quando si presentò davanti a me per accostarsi al Sacramento..."
"È stata un'occasione meravigliosa!"
"È stato assolutamente gentile, affascinante e collaborativo."
"Quando arrivò il mio turno di rivolgermi a Madiba, non riuscii a contraddirlo richiedendo le dimissioni di uno dei più rispettati ministri del governo."
"…avrei incontrato Madiba quel giorno a costo di andarci su una sedia a rotelle…"
"Mi rispose in modo deciso ma cortese."
"…è riuscito a entrare subito in sintonia con le persone, anche con i rappresentanti di altri partiti che si opponevano alla sua visita."
Riconoscimenti: storia

Photography & Video — Benny Gool & Oryx Media
Research & Curation — Benny Gool & Oryx Media

Ringraziamenti: tutti i partner multimediali
In alcuni casi, la storia potrebbe essere stata realizzata da una terza parte indipendente; pertanto, potrebbe non sempre rappresentare la politica delle istituzioni (elencate di seguito) che hanno fornito i contenuti.
Traduci con Google
Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo