Salvatore Ferragamo: Piedi famosi di Hollywood

Museo Salvatore Ferragamo

Un rapporto di amore tra il più grande calzolaio del mondo e le attrici più belle e talentuose

Salvatore Ferragamo: Piedi famosi di Hollywood
Nato nel 1898 a Bonito, piccolo paese dell'Italia meridionale, Salvatore emigrò negli Stati Uniti nel 1914 e, grazie alla sua tenacia, abilità e capacità di rischiare, divenne famoso a Hollywood, facendo scarpe per i film storici dell'epoca e modelli "alla moda" per le stelle del cinema americano. Le sue creazioni presto diventarono famose in ogni angolo degli Stati Uniti e Salvatore e grazie ad esse iniziò ad esser definito come "il calzolaio delle stelle".

“La misura del piede mi rivela il carattere di chi lo possiede. Ho suddiviso le donne che sono
venute da me in tre categorie: le Cenerentole, le Veneri e le Aristocratiche... La Venere è generalmente
molto bella, affascinante e sofisticata, eppure dietro il luccichio esterno si cela spesso una
donna di casa amante delle cose semplici; poiché queste due caratteristiche sono contraddittorie,
la Venere è spesso incompresa: la si accusa di amare troppo il lusso e le frivolezze”.

Salvatore Ferragamo

"Falli ridere, falli piangere e sii tagliente. Che cosa vanno a fare le persone a teatro? Un esercizio emotivo. Sono una serva del popolo, non l'ho mai dimenticato".
Mary Pickford

Tavarnelle

Sandalo con tomaia di merletto ad ago color avorio, tipo "Tavarnelle", ad intagli geometrici. Scollatura ad ali di farfalla. Laccio ad opera. Tacco alto di legno e soletta in capretto avorio. Sottopiede di capretto beige. Suola di cuoio.
Misure: l. cm.22,5; tacco cm.9

"Siate voi stessi, il mondo adora l'originale".
Ingrid Bergman
"Glamour è ciò che vendo, è il mio strumento del mestiere".
Marlene Dietrich
"Tutti i miei amici sanno che preferirei comprare piuttosto che mangiare".
Duchessa di Windsor
"L'eleganza è l'unica bellezza che non si svanisce mai".
Audrey Hepburn

“Il piede lungo e sottile di Audrey Hepburn- scrive Salvatore Ferragamo nella sua autobiografia- è perfettamente proporzionato alla sua statura. E’ una vera artista ed una vera aristocratica. Audrey è sempre naturale senza l’ombra d’affettazione sia che reciti, sia che comperi scarpe o borse. Può parlare con competenza di filosofia, arte, astronomia, teatro.”

Salvatore Ferragamo>/b>


"La bellezza di una donna non sta nei lineamenti del volto, la vera bellezza di una donna si riflette nella sua anima. La passione che lei mostra è la cura che amorevolmente dona. La bellezza di una donna cresce con il passare degli anni" .
"Dai a una ragazza le scarpe giuste e potrà conquistare il mondo".
Marilyn Monroe
"L'amore non ha niente a che fare con quello che si aspetta di ottenere - solo con quello che si aspetta di dare - che è tutto".
Katharine Hepburn
"Il vestito di una donna dovrebbe essere come una recinzione a filo spinato: essere funzionale al suo scopo senza ostacolare la vista".
Sophia Loren
"Per favore non ritoccarmi le rughe. Ci ho messo una vita a farmele venire."
Anna Magnani
"Qualunque cosa tu faccia nella vita, non abbandonare i tuoi sogni".
Nicole Kidman
"Ciascuno di noi è come una farfalla, nasciamo brutti e goffi e poi ci trasformiamo nelle farfalle belle e aggraziate che tutti amano".
Drew Barrymore
Ringraziamenti: tutti i partner multimediali
In alcuni casi, la storia potrebbe essere stata realizzata da una terza parte indipendente; pertanto, potrebbe non sempre rappresentare la politica delle istituzioni (elencate di seguito) che hanno fornito i contenuti.
Traduci con Google
Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo