A me gli occhi

Palazzo Madama

«Signorina Elizabeth, ho lottato invano ma non c’è rimedio[...]Vi amo con grande ardore...vi prego, concedetemi la vostra mano»
"Orgoglio e Pregiudizo" di Jane Austen

"Mansfield Park"

Fashion: back to the future
La moda che si delinea durante l’Impero napoleonico si discosta dal passato puntando su uno stile naturale, privo di artificiosità. Via busti steccati e panier, gli abiti sono leggere tuniche dalla linea dritta di chiara ispirazione classica, lunghe fino alla caviglia e cinte sotto il seno.
Ribbons and jewels... 
L'uso della parrucca ebbe fine dopo la rivoluzione francese, quando le acconciature, sia maschili che femminili, tornarono ad essere semplici, lasciando sciolta la capigliatura. In particolare, durante l'Impero napoleonico lo stile delle acconciature femminili, cosiddetto neo-classico poiché ispirato a quello della Grecia antica, prevedeva che i capelli fossero semplicemente intrecciati con nastri e impreziositi da gioielli o diademi.

"Emma"

"Becoming Jane"

Riconoscimenti: storia

Fatti avanti! sostieni Palazzo Madama sul sito sostieni.fondazionetorinomusei.it

Ringraziamenti: tutti i partner multimediali
In alcuni casi, la storia potrebbe essere stata realizzata da una terza parte indipendente; pertanto, potrebbe non sempre rappresentare la politica delle istituzioni (elencate di seguito) che hanno fornito i contenuti.
Traduci con Google
Home page
Esplora
Qui vicino
Profilo