ART INVASION

Rainlab

Quando l'arte invade la strada

ART INVASION
Una delle modalità di diffusione della Street Art più interessanti consiste nel riproporre costantemente un determinato soggetto o un tratto riconoscibile. L'effetto provocato è un deja vu collettivo attraverso il quale i personaggi dell'immaginario artistico e i loro messaggi entrano a far parte del patrimonio culturale urbano collettivo. Nel viaggio all'interno dell'arte urbana milanese si incontrano motli esempi di questo fenomeno.
Invader
Street Artist di origine francese, tra i più noti nel panorama mondiale. A partire dal 1998 ha portato avanti una vera e propria invasione artistica sui muri di 65 città distribuite su tutti i continenti. Il suo segno distintivo è costituito dall'utilizzo della tecnica del mosaico attraverso il quale mescola la tradizione del ready-made alla scomposizione geometrica dei pixel.
Urban Solid
Dopo essersi formati all'Accademia di Brera, i due artisti che compongono Urban Solid si dedicano alla creazione di un nuovo linguaggio artistico ottenuto attraverso il dialogo tra scultura tradizionale e arte urbana. Attraverso la presenza materica dei soggetti rappresentati si genera un una relazione tra messaggio e spettatore il cui punto di incontro è la terza dimensione.
Clet Abraham
Clet Abraham, al secolo Jean-Pierre Abraham, è tra i più attivi artisti urbani europei. Gli stickers che applica sulla segnaletica stradale intendono sovvertire la monodirezionalità del messaggio creando un secondo livello interpreativo. Uomini, animali e forme stilizzate popolano con ironia gli universi creati entro i confini dei cartelli stradali. 
PAO
PAO è un'artista milanese attivo dal 2000. La sua arte si esprime attraverso la rielaborazione di elementi di arredo urbano come centraline elettriche e dissuasori stradali, che diventano tela privilegiata per la rappresentazione dei personaggi dell'artista. Tra i soggetti più riccorrenti vi è sicuramente la figura di un pinguino che negli anni è diventato il marchio di fabbrica dello street artist.
Credits: Story

Curatori: Teresa Vitali, Giancarlo Pace

Si ringraziano tutti gli artisti che attraverso la propria arte sono capaci di trasmettere storie, colori e forme nella quotidianità delle metropoli.

Credits: All media
The story featured may in some cases have been created by an independent third party and may not always represent the views of the institutions, listed below, who have supplied the content.
Translate with Google
Home
Explore
Nearby
Profile