Loading

The Rape of Helen

Sebastiano Ricci18th Century

Palazzo della Pilotta

Palazzo della Pilotta
Parma, Italy

Sebastiano Ricci, che si era già misurato con analoghe tematiche in alcuni dipinti precedenti, quali il Ratto di Briseide e il Ratto di Proserpina, in questa tela mette in scena Elena di Troia, mitologica figlia di Leda e Giove, sorella dei Dioscuri nota per la sua proverbiale bellezza che Omero paragona a quelle delle dee immortali, moglie del re di Sparta Menelao, la quale fu rapita da Paride, provocando come conseguenza la guerra di Troia, come raccontato nell’Iliade. L’iconografia qui adottata è fedele al racconto: Paride stringe fra le braccia la recalcitrante Elena per condurla sulla barca ormeggiata in un approdo naturale, roccioso, mentre i suoi compagni gli guardano le spalle e i marinai trattengono la barca puntando i remi sul fondo o aggrappandosi a un sostegno, e le Nereidi fanno da cornice alla scena calmando le acque del mare per consentire la fuga.

Details

  • Title: The Rape of Helen
  • Creator: Sebastiano Ricci
  • Date: 18th Century
  • Location: Parma, Monumental Complex of the Pilotta
  • Physical Dimensions: 244x418 cm
  • Provenance: Parma, Riuniti Hospital
  • Type: Painting
  • Medium: Oil on canvas

Get the app

Explore museums and play with Art Transfer, Pocket Galleries, Art Selfie, and more

Recommended

Google apps